Il gelato Buontalenti e Firenze

Condividi Firenze!

gelato buontalenti firenzeLa storia del gelato e quella di Firenze si intrecciano da oltre 400 anni, e il legame che le unisce continua tutt’oggi: oltre al Firenze Gelato Festival che si svolge ogni anno, a Firenze ci sono alcune tra le migliori gelaterie italiane.

Il gelato fu inventato a Firenze nel 1600 da Bernardo Buontalenti, figura eclettica del manierismo fiorentino, che sapeva fare bene un sacco di cose, oltre a costruire opere molto fantasiose (come la grotta del Giardino di Boboli) e a disseminarle di mostri e animali fantastici. Tra i suoi contemporanei era conosciuto come Bernardo delle Girandole per la sua abilità nell’ideare fuochi artificiali per il tradizionale Scoppio del Carro, ed era anche un abile scenografo teatrale, un urbanista ed un alchimista. Buontalenti inventò il gelato in occasione del banchetto per le nozze di Maria de’ Medici con il Re di Francia, e la sua ricetta originale è purtroppo andata perduta.

In tempi molto più recenti la gelateria Badiani ha cercato di ricostruire la ricetta originale seicentesca, e l’ha riproposta nel nuovo gusto di gelato Buontalenti, chiamato così in onore del genio fiorentino che lo inventò. Non sappiamo quanto sia fedele alla ricetta del ‘600, ma comunque è molto buono. Il Badiani ha anche brevettato il gusto e il nome, quindi in teoria l’originale gelato Buontalenti si può mangiare solo da lui. Ma ormai tantissime altre gelaterie di Firenze hanno riproposto questo gusto, magari con nomi diversi, spesso con esiti ottimi.

Il gelato viene anche celebrato ogni primavera, quando nelle piazze cittadine si tiene il Firenze Gelato Festival, una settimana golosissima dove con una card si possono fare tanti assaggi diversi tra gli stand delle gelaterie artigianali migliori d’Italia.

Tra le mie gelaterie preferite in centro a Firenze ci sono:

  • Carabè – gelateria siciliana con pochi gusti ma buonissimi. Solo ingredienti di stagione e la buonissima granita alle mandorle.
  • Gelateria de’ Neri – a due passi da Palazzo Vecchio, il gusto cioccolato messicano al peperoncino è fantastico.
  • La Carraia – davanti all’omonimo ponte, fa alcune tra le creme più golose di Firenze.

Ma ci sono tante altre ottime gelaterie artigianali a Firenze, e non soltanto nel centro storico. Te le consiglierò di persona durante una delle mie visite guidate, e magari vorrai assaggiare proprio il gusto di gelato Buontalenti 🙂

Può interessarti anche:


Condividi Firenze!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *